CORSI

Opzione A
Opzione A:

Gli indicatori nella ricerca sociale e nella ricerca valutativa.

Alberto Marradi (Emerito, Università di Firenze)
Claudio Bezzi (Valutatore professionista)


Programma del corso:

1. Perché indicatori?
2. Indicatori e definizioni operative
3. Aspetti indicanti e aspetti estranei: la doppia pluralità delle relazioni fra concetti e indicatori
4. Tipi di indicatori, linguaggi e inferenze
5. La validità non si misura

A partire dal punto 3, la didattica sarà integrata da esercizi di gruppo in classe.  Per chi desidera un attestato con voto sarà prevista una breve prova individuale sabato mattina.


Bibliografia di riferimento:

Marradi A. (2007) Metodologia delle scienze sociali, Bologna: Il Mulino

Bezzi C., Cannavò L., Palumbo M. (2010) Costruire e usare indicatori nella ricerca sociale e nella valutazione. Milano: Franco Angeli.

Altri materiali didattici sono sul blog: www.valutazione.it

Opzione B:

Ricerca sociale e Big Data: possibilità e limiti.

Felice Addeo (Ricercatore, Università di Salerno)
Giovanni Di Franco (Professore Associato, Università La Sapienza di Roma)



Il corso analizza il possibile uso nella ricerca sociale di grandi masse di dati reperibili nella rete, evidenziandone possibilità e limiti. Dopo una definizione di Big data, utile per delimitare la loro natura e funzione all'interno della ricerca empirica nelle scienze sociali, si tratteranno in dettaglio due possibili applicazioni:

1) l'analisi dei dati reperibili dai social network come Facebook o Twitter;

2) l'analisi dei dati reperibili da diverse banche dati nazionali e internazionali (Eurostat, Evs; WB; Istat; etc.).

Nel corso si presenteranno alcuni esempi di ricerca facendo ampio riferimento alle tecniche di analisi multivariate impiegate.


Bibliografia di riferimento:

Di Franco G. (2001) EDS: esplorare, descrivere e sintetizzare i dati. Guida pratica all'analisi dei dati nella ricerca sociale, Milano: Franco Angeli.

Natale P., Airoldi M. (2017) Web & Social Media. Le tecniche di analisi. Sant’Arcangelo di Romagna: Maggioli Editore.



Seconda settimana

OPZIONE C
lunedì 3 settembre ore 10.00 - venerdì 7 settembre ore 13.00

Opzione C:

Metodi formali e risorse della Rete: big data, robotica educativa e simulazioni con Netlogo.

Renato Grimaldi (Professore Ordinario, Università di Torino)
Barbara Sonzogni (Ricercatrice, Università La Sapienza di Roma



Il modulo intende fornire competenze di base su tre importanti metodi di ricerca nelle Scienze Sociali che verranno in gran parte sviluppati con risorse della Rete.


I temi trattati saranno i seguenti:

  • Formulare un’ipotesi ben formata;
  • Big Data della piattaforma YUCCA del CSI-Piemonte analizzati mediante il metodo statistico (con SPSS);
  • Robotica educativa utilizzata nella Scuola per l’apprendimento del coding e per competenze (esempio di metodo logico);
  • Netlogo come linguaggio per implementare semplici casi medianti il metodo di simulazione e il metodo computazionale.

Strumenti di ausilio alla didattica sono reperibili all’URL: http://start.unito.it/course/view.php?id=39


Bibliografia di riferimento

Grimaldi R. (2005) Metodi formali e risorse della Rete. Manuale di Ricerca Empirica. Milano: Franco Angeli.

Sonzogni B. (2011) Modellizzazione e simulazione nelle scienze sociali : questioni teoriche e operative nella costruzione di modelli ad agenti, in «Sociologia e Ricerca Sociale»,  n. 94, pp. 32-78. Milano: Franco Angeli.

Gabriellini S. (2011) Simulare meccanismi sociali con NetLogo. Una introduzione. Milano: Franco Angeli.

Opzione D:

Analisi dei dati e forme creative di rappresentazione dei risultati applicati ad una ricerca empirica condotta in Italia e in Argentina.

Alberto Marradi (Emerito, Università di Firenze)



Programma del corso:

1.Descrizione della ricerca
2. Importanza della fase di data management: creare indici sintetici
3. Valutazione dei percorsi di analisi scelti da ciascuno studente o gruppo di studenti
4. Valutazione dei risultati ad ogni passaggio; suggerimenti su come valorizzare i risultati mediante rappresentazioni grafiche adeguate e originali.


Bibliografia di riferimento

Marradi A. (cur.) Una ricerca internazionale su senso di identità e senso della natura. Numero speciale delle rivista “Visioni Latinoamericane”, Luglio 2018.



COSTI
Anche quest’anno sono previsti prezzi scontati in base al mese di iscrizione: prima ti iscrivi, più risparmi sulla quota d’iscrizione!


Quota iscrizione per una settimana:

entro il 21 luglio
60,00 €
dopo il 21 luglio
90,00 €
Quota iscrizione per due settimane:

entro il 21 luglio
90,00 €
dopo il 21 luglio
120,00 €

La quota di iscrizione andrà all'associazione Paideia a copertura delle spese di viaggio e soggiorno dei docenti e dei membri dello staff della scuola, che prestano tutti la loro opera gratuitamente. Tutti i partecipanti sono coperti da un'assicurazione.


N.B. Per iscriversi ad uno dei corsi è necessario compilare il modulo di iscrizione indicato alla voce "iscriviti ai corsi" nel menù in alto a destra di questo sito ed effettuare il pagamento tramite bonifico bancario.
Per la promozione farà fede la data indicata sul versamento.
Per ulteriori informazioni visita la sezione regolamento.
Per informazioni riguardo ai costi di pernottamento vai alla sezioni borghi e scarica il pdf relativo agli alloggi Borgo Tortorella.